Questo sito utilizza cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni, clicca qui.

logo clr h80

loghi head 80 partners 1

Certificazioni


Rossini Centrolegno opera nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di legname e costruzioni, fornendo sempre ai propri clienti certificazioni e documentazioni di ogni struttura prodotta.

PEFC FSC Utilizziamo solo legno certificato 


Approfondimenti

Legno e Normative

A decorrere dal 1 Luglio del 2009 sono definitivamente entrate in vigore dopo una fase sperimentale, le nuove norme tecniche sulle costruzioni, spesso per brevità denominate NTC 08: un aggiornato sistema per la progettazione, il calcolo e la verifica dei sistemi strutturali portanti degli edifici, derivato in parte dagli Eurocodici. Rispetto alle precedenti normative, è stato introdotto un nuovo approccio al calcolo strutturale focalizzato sulla sicurezza antisismica, nonché sui criteri di qualità e garanzia che tutti i prodotti da costruzione devono rispettare. Calcestruzzo, Acciaio e Legno, i tre principali materiali da costruzione per strutture portanti, sono stati equiparati nelle loro potenzialità di utilizzo. Garanzie e Certificazioni richieste sulla materia prima, procedimenti per il calcolo e la progettazione, devono essere i medesimi per tutti i materiali. Il legno è stato finalmente qualificato, al pari delle alternative (acciaio e calcestruzzo), come materiale strutturale a pieno titolo.
In particolare sono stati resi obbligatori i seguenti aspetti:
  • Parametri di resistenza meccanica della materia prima legno, certificati e garantiti dal produttore.
  • Garanzia di qualità per le lavorazioni eseguite su legname strutturale, realizzabili unicamente in centri di trasformazione abilitati e qualificati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Lavori Pubblici
  • Obbligo di verificare staticamente e sismicamente tutte le strutture in legno e di depositare le relative relazioni di calcolo agli enti preposti
  • Obbligo d’utilizzo di prodotti lignei e ferramente, con conformità CE o debitamente qualificati
  • Obbligo della garanzia di tracciabilità e marchiatura di tutti gli elementi strutturali utilizzati
Una struttura realizzata oggi in elementi lignei, rispetta tutti gli obblighi di legge, al pari di analoghe strutture in acciaio o cemento armato, è tuttavia fondamentale il rispetto delle prescrizioni sopra elencate da parte del fornitore

La nostra gestione della qualità

Rossini Centrolegno persegue con forza e convinzione una politica di gestione della qualità e rispetto delle normative vigenti. Partendo da un progetto da noi eseguito con i più evoluti strumenti informatici, conforme alle NTC 08, siamo in grado di produrre con centri di taglio totalmente automatizzati, una struttura in legno qualificata secondo legge e realizzata con materiali certificati e tracciati all’interno della nostra organizzazione.Ecco i nostri punti di forza:
  • Siamo un centro autorizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Lavori Pubblici alla lavorazione e produzione di Legname Strutturale (La QUALIFICA è OBBLIGATORIA PER LEGGE per poter fornire strutture in legno)
  • La presenza di un DTP qualificato (Direttore Tecnico di Produzione), figura obbligatoria per legge, responsabile della qualità di produzione
  • La realizzazione del FPC (Factory Production Control), manuale interno che descrive i processi di controllo della lavorazione di legname strutturale
  • L'attuazione di una politica di tracciabilità interna di tutti gli elementi lavorati e forniti: ogni elemento strutturale è marchiato (vedi immagine in basso) ed accompagnato da un certificato di tracciamento interno che lo lega al produttore iniziale della materia prima da noi lavorata
  • La progettazione delle nostre strutture sempre secondo parametri imposti dalle NTC 08
  • La fornitura dei certificati di resistenza meccanica o conformità CE della materia prima utilizzata
  • Il rilascio di un certificato di lavorazione conforme
  • La fornitura al cliente di tutta la documentazione in formato cartaceo raccolta in un fascicolo tecnico (è fatta responsabilità civile e penale del direttore lavori l’accettazione di materiale non qualificato)

Protocollo SALE Federlegno

A seguito di un anno di lavoro sono stati stipulati da FederlegnoArredo accordi con Assicurazioni ed Istituti di credito che agevolano i committenti di costruttori certificati S.A.L.E. (Sistema Affidabilità Legno Edilizia). 

Gli obiettivi di tale lavoro di concertazione tra le parti rimane quello di:
  • Facilitare la diffusione delle opere in legno,
  • Superare le diffidenze dei soggetti bancari e assicurativi,
  • Cercare di tutelare il mercato e preservarlo da soggetti improvvisati.
Nel dettaglio:
  • Gruppo Banco Popolare: offre un mutuo a condizioni vantaggiose ai committenti dei costruttori certificati SALE. È attivo altresì il num. verde (800.997.997) al fine di permettere di prendere appuntamento nella filale bancaria più vicina e avviare per il privato la pratica dedicata all'acquisto della propria casa; Si ricorda che tale prodotto bancario offre la possibilità di finanziamenti al costruttore tramite SAL con tempistiche che meglio si coniugano con la velocità costruttiva delle case in legno. Tramite AVIVA (soggetto assicurativo convenzionato con la banca) è possibile assicurare l'edificio (realizzato da costruttori SALE) residenziale agli stessi costi del tradizionale (in alternativa alla certificazione SALE, l'assicurazione richiede una resistenza al fuoco REI 60 min)
  • UnipolSai – Assicoop: offre un'assicurazione agli acquirenti finali delle case (appartamenti oppure ville singole o bifamiliari) costruite in legno dai nostri associati certificati S.A.L.E. (a tal proposito si lasciano i relativi contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al fine di avviare le procedure per assicurare la propria abitazione contro lo scoppio incendio;  
  • Zurich Insurance: ha ideato una polizza assicurativa per l’abitazione a condizione di favore ai clienti dei propri Associati che acquistino una casa in bioedilizia da un costruttore certificato secondo il protocollo di qualità S.A.L.E.. La polizza di carattere modulare (che eventualmente può comprendere lo scoppio incendio e i grandi rischi) presuppone un tasso di interesse paragonabile a quello del tradizionale. A breve tale prodotto sarà distribuito a tutte le filiali della Zurich Insurance.
  • Auxilia Finance: Auxilia è una società di intermediazione creditizia. Per i costruttori certificati SALE consente di avere percentuali a carico del committente (dovute all'intermendiazione con i principali soggetti bancari nazionali e internazionali) particolarmente ridotte. Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per informazioni sul Mutuo Bioedilizia Banco Popolare clicca qui
Per maggiori informazioni sul protocollo SALE  clicca qui
Per approfondimenti sul protocollo S.A.L.E. puoi leggere qui

Elenco documenti

Autorizzazione Ministeriale Autorizzazione Ministeriale

Autorizzazione Ministeriale

Direttore Tecnico di Produzione Direttore Tecnico di Produzione

Direttore Tecnico di Produzione

Certificazione SALE Federlegno Certificazione SALE Federlegno

Certificazione SALE Federlegno

Adesione Federlegno Adesione Federlegno

Adesione Federlegno

Adesione Confindustria Adesione Confindustria

Adesione Confindustria